Amon Amarth: terminate le registrazioni per il nuovo album

Gli Amon Amarth hanno concluso i lavori per il  dodicesimo album, che uscirà in primavera per Metal Blade Records.

Registrato agli Sphere Studios di North Hollywood, il successore di “Jomsviking” (2016) è stato curato dal produttore Jay Ruston (Anthrax, Steel Panther, Uriah Heep e Stone Sour).

“Anche questa volta abbiamo provato a realizzare un concept album”, afferma il frontman Johan Hegg. “‘Jomsviking’ è andato talmente bene, che sarebbe stato quasi impossibile eguagliarlo con un nuovo disco, a meno che non avessimo avuto una storia fantastica da raccontare. Perciò non l’ho fatto, non avrebbe avuto senso. Questa volta ho aspettato che la parte musicale fosse terminata, per vedere dove mi avrebbe portato.”

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d bloggers like this: